venerdì 5 Marzo 2021

traduzione automatica

venerdì 5 Marzo 2021

traduzione automatica

Riciclo delle scorie siderurgiche? Da oggi si può!

In seguito a più ricerche sembra che sia possibile un recupero di scorie dall’ambito siderurgico.

Ci sarebbe la possibilità di isolare perfettamente le scorie, in modo da renderle simili ad un’inerte in modo da poterle utilizzate in grande quantità nei calcestruzzi.

Le scorie, una volta rivestite da una miscela di cementi economici opportunamente studiati, avranno le caratteristiche tipiche di un inerte naturale e possederebbe quindi le proprietà ottimali per un corretto utilizzo. Il risultato finale ha proprietà di resistenza meccanica comparabile a quella ottenibile con un calcestruzzo tradizionali.

Questo tipo di prodotto sta ricevendo l’attenzione di molti industriali internazionali che operano nel settore siderurgico e del riciclo delle scorie.

Rimani aggiornato sulle news dal mondo della siderurgia e della lavorazione della lamiera: segui WorkingLamiera! 

Get in Touch

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Related Articles

Il decapaggio, ovvero la pulitura dell’acciaio

Abbiamo già spiegato cos’è la lamiera decapata e che questa si origina dalla lamiera nera, che viene sottoposta a pulitura, ovvero alla rimozione degli strati...

“Lamiera digitale”, ecco come monitorare nascita e sviluppo del prodotto

Sappiamo che anche la lamiera può essere dotata di sensori quando raggiunge la fase del prodotto finito. Sappiamo più in generale cosa succede alla...

La rettifica: la finitura che fa belli i metalli

La rettifica è un processo di lavorazione del metallo mediante le lavorazioni ottenute mediante l’abrasione e asportazione di materiale. E’ successivo alla sgrossatura che invece è una asportazione...

Latest Posts