martedì 15 Giugno 2021

traduzione automatica

martedì 15 Giugno 2021

traduzione automatica

Acciaierie italiane, seconde in Europa per tonnellate prodotte

La produzione annuale di acciaio in Italia si aggira sui 24,5 milioni di tonnellate, guadagnandosi la medaglia d’argento a livello europeo. Quella d’oro spetta invece alla Germania, che ne produce ben 42 milioni all’anno.

Il 18% della produzione italiana dipende dall’ex Ilva, gestita dalla multinazionale ArcelorMittal. La produzione annuale dell’impianto di Taranto viene infatti stimata intorno ai 4,5 milioni di tonnellate.

Marcegaglia da sola vanta un fatturato nel 2019 di 5,1 miliardi. Segue, a quasi 2 miliardi di distanza, Riva, un’azienda italiana con sede in Lussemburgo che vanta il 62° posto al mondo per milioni di tonnellate prodotte, ben 5,5. Il colosso mondiale ArcelorMittal, primo per produzione e anch’esso con sede in Lussemburgo, produce ogni anno 97,3 milioni di tonnellate.

CLASSIFICA ACCIAIERIE ITALIANE IN MLD DI EURO

  • MARCEGAGLIA 5.117.248
  • HOLDING RIVA FORNI ELETTRICI 3.212.747
  • CHIMET 3.211.856
  • FINARVEDI 2.760.578
  • ITALPREZIOSI 2.711.390
  • ACCIAI SPECIALI TERNI 1.685.640
  • CLN – COILS LAMIERE NASTRIFIN 1.614.246
  • FERALPI HOLDING 1.302.753
  • FIN FER 1.488.339
  • AFV ACCIAIERIE BELTRAME 1.095.509

Produzione mondiale e primato cinese

Quanto riportato descrive il panorama italiano, ma allargando lo sguardo sul mappamondo il confronto tra la produzione europea e quella mondiale incorona la Cina come leader indiscussa.

A livello internazionale, secondo i dati più aggiornati della World Steel Association, la produzione in tonnellate è passata dagli 850 milioni del 2000 ai 1869 milioni nel 2019.

A crescere maggiormente è stata proprio la Cina con oltre 928,2 milioni nel 2018; il grande Stato asiatico, da solo, fornisce poco più della metà della produzione globale. Al secondo posto c’è l’India con 109,2 milioni di tonnellate e al terzo il Giappone, con 104,3 milioni.

L’Italia lotta per il decimo posto nella classifica mondiale, in un serrato testa a testa con l’Iran che produce circa 24,5 milioni di tonnellate d’acciaio.

Potrebbe interessarti anche:

Fonte: Truenumbers, Federacciai, Mediobanca, World Steel Association

Contatta l'autore per ulteriori informazioni










     Leggi la nostra Privacy and Cookies Policy e accetta le condizioni di utilizzo e trattamento dei tuoi dati. Tratteremo sempre le informazioni da te inserite con rispetto.



    Articoli Correlati

    Latest Posts